FUORI DI TESTA!


pecoranera2L’altro giorno leggevo pigramente i giornali e mi è capitato di leggere un articolo che mi ha lasciato perplesso
Una strana sensazione di amaro in bocca, perchè fare certi paragoni rasenta il limite dell’assurdo
Anche se capisco che si cerca una boutade eclatante per avere l’attenzione dei media, stile Bossi, ma non si possono fare certe dichiarazioni

Non volevo entrare nel merito della polemica, perchè sulla questione sicuramente troverò (anzi li ho già trovati chiacchierando in rete) persone pronte a difendere l’estensore di quel concetto ed in concetto stesso, portando come termine di paragone (a me sembra più di scusa) esempi di dichiarazioni "più gravi" o di personaggi "più potenti"
Se si continua a giustificare che Tizio l’ha fatto prima di Caio non lamentiamoci che l’Italia è un gran mare di sterco che non cambia mai
Avrete capito che parlo di colui che si è autocandidato alle primarie del PD, il paladino che vuole sparigliare i giochi nel centrosinistra e battere Berlusconi, il vincitore delle Puglie che è pronto a risollevare le sorti dei vari cespugli cresciuti all’ombra del vecchio Ulivo prodiano, messi in crisi dal crudele sbarramento che li ha lasciati fuori dal parlamento a pancia vuota, senza palanche per pagare sedi, personale e portaborse
Finanche Ferrero, poverino, è dovuto tornare a lavorare
Un comunista con a capo il leghista Cota: un supplizio degno di Tantalo!
Insomma l’osannato nuovo volto della sinistra, il buon Niky Vendola, ha deciso di fare l’uscita col botto, accostando Carlo Giuliani a personaggi del calibro di Falcone e Borsellino
Ora, se si vuol partire dal concetto che tutti e tre sono stati uccisi ci può anche stare, ma parlare addirittura di EROE riferendosi al primo, mi pare per lo meno eccessivo.
Eroe per aver assaltato una camionetta dei carabinieri col passamontagna?
Perchè stava tirando un estintore in testa a Placanica?
O forse solo perchè, essendosi beccato una pallottola, può essere usato come simbolo contro lo Stato capitalista e padrone, ma in ogni caso come si fa ad accostare due simboli della lotta alla mafia, morti per servire lo Stato, con un simbolo della guerriglia contro lo Stato?
E se Giuliani avesse spaccato la testa al carabiniere, uccidendolo, oggi si parlerebbe di Placanica?
Certo che no, sarebbe morto mentre faceva il suo lavoro, lo pagano per questo!
E’ quello che sento dire ogni volta che freddano un poliziotto o un carabiniere!
Se il carabiniere fosse morto, sono sicuro che Vendola avrebbe parlato dell’eroe Giuliani ingiustamente incarcerato per "legittima difesa", perchè lo scopo di certe uscite è farsi amica quella parte antagonista della sinistra che non ha più un partito di riferimento, ma si pensa alle conseguenze di questo sdoganamento?
Chi vuol far passare il messaggio che la guerriglia contro lo Stato è un atto eroico deve assumersene non solo la potestà politica, ma anche le gravi conseguenze che possono derivare dall’alimentare una simile follia.
Questo è il nuovo Cesare che pretende di governare l’Italia?
Allora Berlusconi può dormire sonni tranquilli.
E se il pretesto era di prendere come esempio una persona comune, un proletario, allora ne conosco di ben più meritevoli e dovrebbe conoscerli anche Vendola, visto che viene da sinistra.
Gente che è morta mentre lavorava, magari volata giù da un tetto e non perchè voleva spaccare la testa ad un carabiniere, ma semplicemente perchè stanca.
Non sono forse eroi più meritevoli di esser citati?
Gente che fatica ogni giorno per una misera paga, che si spacca la schiena con ore di straordinario come bestie e poi, fatalmente, arriva l’attimo di distrazione che ti costa la vita.
Caro Niky questi sono EROI, ma oramai non trovano più spazio nemmeno sui giornali, figuriamoci nella nuova sinistra

Ermanno Cecconetto

Pubblicato su NoviOnLine 23 Luglio 2010
http://www.novionline.net/news/societ-e-cultura/la-pecora-nera-fuori-di-testa.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...