È tempo di bilanci(o)


bilancio-2Anche a Novi è venuto il tempo per discutere dell’argomento più spinoso, politicamente parlando.
Se il buongiorno si vede dal mattino, qualche nota stonata direi che c’è.
Anzitutto era quasi impossibile non notare l’alzata di scudi a favore del bilancio novese indirettamente fatta dal
professor Fontana, che in un editoriale sul sito del “Franco Tiratore” di qualche settimana fa, evidenziava l’entità dei buchi di Acqui Terme, Tortona e Alessandria, soffermandosi sullo scontro fra revisori ed amministrazione alessandrina.
Il preambolo sullo “scippo” dell’Ici, sui tagli dei trasferimenti statali e del mancato federalismo non mancava di illustrare la grave situazione in cui si trovano tutti gli amministratori pubblici, completando il quadro quasi eroico di coloro che sono chiamati a gestire le fi nanze comunali e riescono a non andare troppo in rosso.

E già l’anno scorso, sia Robbiano, che Marubbi, avevano più volte rimarcato come altre città versassero in condizioni ben più gravi di quelle novesi, ma nessun consigliere dell’opposizione aveva puntualizzato: “Scusate, ma che c’azzecca?”.
Ovvero può essere giustifi cato un bilancio negativo se le città limitrofe sono in condizioni peggiori?
Oppure ognuno dovrebbe pensare per sè e portare a casa il risultato?
New entry di quest’anno sono i manifesti tipo “La sai l’ultima?”, che spiegano ai cittadini come vengono impiegati i loro soldi, illustrando le cifre stanziate nel bilancio 2011.
Nobile intento, compreso quel manifesto, squisitamente politico, che illustra come, nonostante i tagli dello Stato, la brava amministrazione di Novi Ligure non aumenterà le tasse e anzi risparmierà ben un milione di euro.
Ma un momento: l’idea dei manifesti non mi pare proprio innovativa!
Non è la stessa idea avuta (e tanto criticata da sinistra) di Fabbio per Alessandria e a cui l’IdV alessandrino ha risposto che i manifesti li pagavano i cittadini?
Chissà chi li paga questi di Novi, forse Robbiano…
In tema di “carestia” si tratta di un autogol economico che poteva essere evitato, ma vedrete che fra compagnucci di partito e/o di coalizione troveranno sicuramente una ragione per continuare a criticare i manifesti di Fabbio e a benedire quelli di Robbiano.
Però la domanda nasce spontanea: l’amministrazione novese è davvero messa così male che necessita di  simili proclami per pararsi il fondoschiena?
Oppure il centro-sinistra novese ha perso la capacità di dialogare con i cittadini e si deve affi dare ai manifesti?
Che il team di Robbiano non riesca a dialogare con la popolazione è un fatto noto, basta pensare alle brocche delle mense o all’iniziativa “la Giunta ascolta” che dimenticò Cipian e Sen, ma pensavo che fosse limitato all’amministrazione comunale.
Ma in tema di spiegazioni ai cittadini, perché non chiarire anche la questione dei crediti pregressi?
Come mai fino a poco tempo fa venivano messi fra gli attivi dei crediti risalenti, pare, agli anni ‘70?
La sola rivisitazione dei mancati pagamenti della tassa dei rifiuti ha portato a ridurre le entrate di 600 mila euro e se si aggiungono i mancati pagamenti delle multe e il credito verso Tributi Italia, si può davvero parlare di un bilancio in attivo?
Alla luce di questi fatti criticare le città vicine appare molto…come direbbe D’Alema?
Ah sì! Comico!

Ermanno Cecconetto

pubblicato su il Nostro Giornale 09 giugno 2011
http://www.regione.piemonte.it/mentelocale/DownloadPaginaGiornale.do?pathPdf=20110609%2FNostro%2520Giornale%2520%28AL%29%2FPDF%2F&nomePdf=22-INGI_09.pdf&data=09%2F06%2F2011&fp=Y2U4YzM1YmVkYzdkMzRlMTMzZGIzZjBlODc0OWRhZDc5OThhNGRjYQ%3D%3D

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...