DOPO L’AUMENTO DEL BUONO-MENSA, UN’ALTRA TASSA SUI GENITORI NOVESI?


AvantiNoviRicevo dagli amici di Avanti Novi e volentieri pubblico

Abbiamo saputo dell’intenzione dell’amministrazione comunale di organizzare
un pre-scuola a pagamento per figlie e figli di genitori che lavorano:
la verità è che questo servizio in molte scuole c’è già, ed è gratis.

Con il pre-scuola a spese dei genitori, sommato all’aumento del buono-mensa
risultato in molti casi dalle nuove tariffe, facendo una rapida stima,
si tratta di quasi duecento euro all’anno in più per ogni bambino.
E’ meglio che l’amministrazione comunale lasci fare il pre-scuola
al personale scolastico che già lo fa bene, e che è di esempio per tutti:
se proprio vuole migliorare questo servizio, allora contribuisca alle spese
coordinandosi con docenti e dirigenti scolastici,
lasciando a loro organizzazione e gestione del pre-scuola
e soprattutto senza imporre altri balzelli alle famiglie.

AVANTI NOVI

Annunci

One thought on “DOPO L’AUMENTO DEL BUONO-MENSA, UN’ALTRA TASSA SUI GENITORI NOVESI?

  1. Pingback: DOPO L’AUMENTO DEL BUONO-MENSA, UN’ALTRA TASSA SUI GENITORI NOVESI? - Il Rovescio della Medaglia - Webpedia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...