Election Day al vin bianco

4d4affeb_000134_864d7c4b_foto_mail_picture-u160754557072i2g-140x166-u200525399848qgd-u200525953906uid-140x219ilsecoloxix-nazionale
Mentre in America è quasi certa la sfida fra Donald Trump e Hillary Clinton, a qualche mese dalle elezioni nostrane in quel di Gavi la situazione appare ancora molto nebulosa.
Rumors locali parlano di un accordo fra il Sindaco uscente, Nicoletta Albano, e il vecchio leone democristiano Cavallera, per fare in modo che la Zarina gaviese non abbia di che preoccuparsi per la successione al trono.
Continua a leggere

Forte di Gavi – domenica 26 aprile – i soldati della Grande Guerra

Soldati_WWIRicevo e volentieri pubblico:
in occasione del primo centenario dell’entrata dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale (1915 – 2015) gli Amici del Forte di Gavi ed il Polo Museale Regionale del Piemonte (che è stato appena costituito, e per effetto del Decreto Franceschini
prenderà in carico la valorizzazione del Forte di Gavi al posto della Soprintendenza) vi invitano ad un’apertura del Forte dedicata al ricordo ed alla memoria di questo evento.
Continua a leggere

Avere un Santo in politica vale la sopravvivenza


Quante volte si sente l’espressione “avere un Santo in Paradiso” per indicare un conoscente che promuove la propria causa in questo o in quell’ambiente.
I campi in cui si applica sono i più disparati, ma questa volta lo si può dire confrontando il trattamento ricevuto da due monumenti piemontesi: Venaria Reale e il Forte di Gavi.
Continua a leggere

Forte di Gavi: doppio appuntamento, 500 visitatori

Ricevo e volentieri pubblico sul mio blog

Questo slideshow richiede JavaScript.

Doppio successo questo weekend al Forte di Gavi.

Sabato c’è stata una pacifica quanto numerosa invasione: i bambini della scuola elementare “Romano” di Gavi, quelli delle classi che hanno aderito all’iniziativa “Adotta il Forte”, hanno presentato il risultato del loro lavoro di fronte ad un pubblico attento ed interessato: un’opera resa possibile grazie anche al coordinamento tra le insegnanti di scuola ed il prof. Luigi Pagliantini, che ha seguito questo progetto per conto dell’Associazione “Amici del Forte di Gavi”.

Continua a leggere