Zombie!


Alla fine la partitocrazia vince sempre!
Può esserci la crisi, possono scarseggiare i soldi pubblici, possono anche esserci italiani incazzati pronti a darti una badilata in mezzo ala faccia, ma trovano sempre il modo per passare indenni a tutti i tentativi di tagliare o limare cadreghe e sprechi.
Continua a leggere

Annunci

TPL ovvero Troppo Poco Lucro?


Appare davvero una triste epopea la sorte del trasporto pubblico locale che si sta trascinando da mesi se non anni.
Casse perennemente vuote, corse tagliate, promesse non mantenute…
Un insieme di responsabilità politiche e non che coinvolge un’ampia fetta di partiti vecchi e meno vecchi, che si sono susseguiti al comando sia delle istituzioni, sia dei consorzi.
Continua a leggere

C’eravamo tanto amati…

Così avrebbe potuto iniziare un’ipotetica lettera con cui Paolo Filippi avrebbe potuto dire addio al Partito democratico, come ha fatto realmente a fine anno.
Ufficialmente ha dichiarato: “Mi sono sostanzialmente dimesso da un partito che ha fatto l’errore storico di appoggiare il governo Monti che ha permesso lo scempio degli Enti locali  con tagli continui, in particolare su Comuni e Province”, ma in tanti pensano che la goccia che ha fatto traboccare il vaso sia stata il non aver un seggio sicuro per il parlamento.
Continua a leggere

Tanto rumore per nulla

Pisa contro Livorno, Avellino contro Benevento, Asti contro Alessandria.
Fino a qualche mese fa l’Italia era tutta un fermento tra vicini di provincia per annose questione campanilistiche.
Ci hanno provato anche le Iene a metter d’accordo pisani e livornesi e hanno rischiato di prenderle di santa ragione.
Anche la nostra provincia è stata interessata da diversi battibecchi mascherati da “difesa del territorio”, ma che spesso sembravano nascondere più paure di perdere cadreghe e potere che non una seria preoccupazione per la popolazione.
Continua a leggere

Caro pensionato ti scrivo…

Durante le festività un’arzilla vecchietta mi ferma mentre passeggio in via Roma a Novi Ligure e mi dice: “Lei che scrive sempre sul giornale, l’ha saputo che regalo ci ha fatto l’Inps il 27 dicembre?”.
Non essendo ancora pensionato ho cercato qualche ragguaglio e leggendo in rete pare proprio che l’Inps abbia deciso di far passare un brutto fine anno a tanti pensionati non solo nostrani, ma di tutta Italia. Continua a leggere

Manco i Maya

Non ci si può proprio fidare più di nessuno.
Nemmeno dei Maya, che alla fine ci hanno paccato alla grande e dall’aldilà si stanno piegando in due dal ridere per i tanti beoti che han preso ferie il 21 dicembre.
La fine del mondo sicuramente è stato un affare per i tanti che hanno sfornato libri, fatto interviste e partecipato a trasmissioni in cui se ne parlava ampiamente.
Però se la fine fosse veramente arrivata, ci avrebbe risparmiato un sacco di noie.
Continua a leggere

Ha vinto Obama!

Alla fine ha vinto Obama, e ora ai gerarchi del Pd chi glielo dice che devono vincere nel 2013?
Eppure ce la stanno mettendo tutta pur di complicarsi la vita e far in modo che il (possibile) vincitore Renzi non possa gareggiare in primavera come campione del Partito democratico.
Crozza, durante il suo spazio a Ballarò della settimana scorsa, parlando “alla Bersani” prendeva bonariamente in giro le nuove norme messe in campo per le prossime primarie.
A Novi, in seno al consiglio comunale, l’unico che salomonicamente non ha ancora detto da che parte sta è Robbiano.
Continua a leggere

Osservazione della Luna al primo quarto


L’associazione culturale “Alessandra Ferrari e Ilaria Merlo” in collaborazione con il GAST – Gruppo Arquatese Astrofili presenta

“Osservazione della Luna al primo quarto”

Martedì 20 e Mercoledì 21 novembre 2012 a partire dalle ore 21:00 presso l’Osservatorio di Lerma (AL) in loc. Costalunga  proseguono le serate presso l’Osservatorio di Lerma.

Questo mese, oltre alla Luna al primo quarto sarà possibile osservare il pianeta Giove ed alcune costellazioni invernali quali Orione, l’Auriga ed il Toro e il famoso ammasso stellare delle Pleiadi.

Ricordiamo che è necessaria la prenotazione al numero telefonico indicato e che, in caso di maltempo, le serate saranno annullate.

Per prenotare la visita all’Osservatorio di Lerma, si prega di contattare il n. 0143.877187

 

Kramer contro Kramer

Avete presente il noto film del 1979 in cui Dustin Hoffman e Meryl Streep si danno battaglia
legalmente per avere l’affidamento del figlio, facendo prevalere l’egoismo al bene del pargolo?
La querelle nata in seno al Pd sulla sopravvivenza o meno della Provincia di Asti me la ricorda molto.
Da un lato gli esponenti provinciali alessandrini da tempo si dichiarano pronti all’accorpamento, dall’altro lato quelli astigiani rivendicano con forza la necessità della tutela del territorio.
Continua a leggere